Hands on Design, a Milano il punto vendita

di Sara Mostaccio Commenta

hands-on-designHands on Design ha inaugurato a Milano il primo punto vendita ufficiale che si trova in via Rossini 3 ed è dedicato all’esposizione di tutte le collezioni ideate, sviluppate e prodotte attraverso la collaborazione tra designer contemporanei e maestri artigiani.

L’idea vuole proporsi come un nuovo punto di riferimento in città per sostenere il sodalizio tra designer e artigiani che lavorano a stretto contatto, producendo il meglio delle idee contemporanee attraverso l’uso della tradizione artigianale più accurata.

Il progetto risale al 2014 quando fu lanciato ufficialmente nel corso dell’edizione di quell’anno del Salone del Mobile di Milano. Nato come mostra collettiva, proponeva prototipi di complementi d’arredo e accessori per la casa con la curatela di Studio Shiina+Nardi design negli spazi della Fabbrica del Vapore.

L’ispirazione di tutti i pezzi si basa su una visione creativa essenziale e capace di unificare gli spunti minimalisti del design giapponese e l’estrema attenzione al dettaglio del design italiano. A firmare l’ideazione degli oggetti nomi come Kanz Architetti, Giulio Iacchetti e Shiina+Nardi Design, a crearne fattivamente le forme gli artigiani del feltro Tumar, i maestri vetrai di Ercole Moretti, gli artisti del legno di Slow Wood, tra gli altri.

Da quella prima idea si è sviluppata la convinzione che questa proposta di valore dovesse meritare uno spazio fisico per esporre, proporre e rendere visibili e disponibili i pezzi delle collezioni. Nasce così il monomarca milanese che pone l’attenzione sulla qualità della linea unita a quella della lavorazione manifatturiera, al di là delle mode.

Il negozio è stato inaugurato il 18 Febbraio in via Rossini 3, non lontano da Porta Venezia. È aperto da lunedì a venerdì dalle 10 alle 13 e dalle 15 alle 19. Il sabato si riceve solo su appuntamento.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>