UberEATS, il cibo a domicilio a Milano

di Sara Mostaccio Commenta

UberEATS arriva a Milano: si tratta di un servizio di food delivery curato da Uber, il sistema di auto prenotate tramite un’app per raggiungere qualunque luogo tramite un taxi privato. Funziona allo stesso modo ma anziché arrivare l’auto per prelevarvi e portarvi ovunque dobbiate andare, arriva il vostro cibo a domicilio ordinato con un click e consegnate senza spese e senza un minimo d’ordine.

UberEATS

Il servizio è già attivo in molte altre città del mondo dove ha riscosso grande successo, da Londra ad Amsterdam passando per Tokyo e Dubai, Bruxelles e Parigi. In totale sono 43 le città internazionali in cui il servizio è già disponibile e ad esse si aggiunge ora anche la capitale della moda e del design italiana.

Si ordina attraverso l’app UberEATS, gratuita e disponibile sia per iOS che per Android, attiva 7 giorni su 7. Potete scegliere di ricevere il vostro cibo preferito direttamente a casa oppure in ufficio, durante una riunione fiume, o magari per una cena da improvvisare con gli amici se non avete nessuna voglia di cucinare o arrivate a casa all’ultimo momento.

Il vostro pasto si può prenotare tramite l’app ma anche sul sito ufficiale. È già ampia la selezione di ristoranti che aderiscono al servizio soddisfacendo esigenze e gusti molto diversi che vanno dalla cucina tradizionale all’alimentazione vegana, dallo street food al sushi.

I partner al momento sono più di 100 e comprendono ristoranti asiatici, trattorie di cucina tradizionale, hamburgerie, cucine vegetariana e vegana, prodotti da forno e dolci. Il servizio è attivo nell’area della Circolare Esterna all’interno della quale i corrieri Uber consegneranno il cibo direttamente a domicilio, senza spese di consegna e senza un ordine minimo necessario.

Fino al 9 Novembre sarà inoltre possibile ordinare, sia dall’app che dal sito, anche gli special UberMenu, una selezione in collaborazione con alcuni dei ristoranti partner. Si va dall’UberBURGER di Fatto Bene all’UberPANZEROTTO di Priscio, dall’UberFISHBURGER di A’mare all’UberPIZZA di Briscola e così via.

Come funziona nel dettaglio? Si scarica l’app, si crea un account per accedere con i propri dati, si seleziona il ristorante o il tipo di cucina preferita. Dopo aver scelto dal menu il cibo da ricevere a domicilio si invia l’ordine. La preparazione e l’iter di consegna si può seguire in tempo reale online. Il tempo medio di consegna è di 34 minuti.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>