Topolino e l’Italia in mostra al centro commerciale di Arese

di La Redazione 0

Topolino e l’Italia hanno relazione di lunga data e per celebrarla arriva la speciale mostra dedicata a Mickey Mouse: appena aperta presso il centro commerciale di Arese, celebra la creatività italiana e torna in scena dopo il grande successo in Triennale dove ha totalizzato più di 36 mila spettatori.

L’esposizione open air sarà visitabile fino al prossimo 12 Giugno 2016 nella galleria commerciale più grande d’Italia che l’accoglie da ieri dopo la tappa in Triennale dal 22 Aprile al 15 Maggio. Le 20 opere già esposte sono state arricchite con altre 4 statuine inedite che raccontano il grande legame di casa Disney con il nostro Paese.

Tra le nuove statuine ci sono quella firmata dall’architetto Michele De Lucchi che si è ispirato al legno e quella dedicata al Taormina Film Festival e ispirata ai colori del mare e del cielo siciliani ma anche della lava dell’Etna.

Le statuine di Topolino sono esposte al primo piano della galleria dove si trovano sia le opere realizzate da Disney Italia, sia quelle che molte aziende hanno deciso di personalizzare partecipando all’iniziativa. Tra gli altri compaiono i marchi Brums, Chicco/Artsana, Clementoni, Ferrarelle, Giochi Preziosi, K-Way, Kartell, Lisciani, Monnalisa, Panini, Unipol Sai, Salmoiraghi e Viganò, SKY, San Carlo, Upim, Vespa e l’Istituto Europeo di Design.

La creatività italiana e le molte eccellenze nelle quali si esplica trovano una nuova espressione in questa forma che rivisita un simbolo pop dei tempi moderni. Così Topolino viene interpretato attraverso espressioni artistiche legate all’arte ma anche alla moda, al design, allo sport, al cibo e ai motori.

La mostra viaggerà per l’Italia dopo la tappa ad Arese per chiudere a Novembre, nuovamente a Milano, con una grande asta gestita da Sotheby’s in favore della raccolta fondi per la onlus ABIO che si occupa dei bambini in ospedale.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>