Primark in Italia apre ad Arese nel 2016

di Sara Mostaccio Commenta

La notizia circolava già da qualche tempo ma non trovava mai una conferma ufficiale che è finalmente arrivata: nel giro di un anno aprirà Primark in Italia, precisamente ad Arese, un comune della provincia di Milano. La data è stata fissata nell’estate 2016 e finalmente anche gli italiani potranno accedere al tempio del low cost che fa impazzire l’Europa.

primark in italia

La conferma è arrivata direttamente dalla Associated British Foods che possiede il marchio e che a breve avvierà l’assunzione dei dipendenti per il futuro punto vendita italiano, il primo sul nostro territorio nazionale ma speriamo non l’unico. Finora ci siamo accontentati di fare shopping nei negozi britannici durante un viaggio a Londra o in altre capitali europee, ma tra breve basterà trovarsi in zona Milano per poter fare incetta dei capi sfiziosi e a basso costo del brand.

Il negozio Primark sarà ospitato negli spazi del centro commerciale in costruzione nel comune di Arese, nell’ex area Alfa Romeo. Dovrebbe avere una superficie di ben 7 mila metri quadrati, articolati su diversi piani. La ricerca del personale non è ancora stata lanciata ufficialmente ma si prevede un’assunzione massiccia di dipendenti per coprire un negozio dalle dimensioni tanto poderose.

Intanto il gruppo continua a espandersi in tutto il mondo, dopo una diffusione europea che finalmente tocca anche il nostro paese. A breve Primark dovrebbe aprire anche negli Stati Uniti, già questo mese nella città di Boston.

John Bason, direttore finanziario del gruppo proprietario del marchio, ha detto che il mercato italiano ha grandi potenzialità ma i prodotti saranno “adattati al gusto locale. Ci saranno articoli diversi.” Dopo il grande successo in Francia, dove il colosso del low cost ha esordito appena 18 mesi fa, si confida che il mercato italiano sia all’altezza delle grandi aspettative.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>