Plein Sport apre a Milano

di Sara Mostaccio Commenta

Nasce a Milano Plein Sport, il nuovo showroom di Philipp Plein che si articola su ben sette piani e sorge nel cuore stesso della città. Il nuovo marchio della maison è stato presentato lo scorso 8 Settembre ispirandosi all’activewear che rappresenta una richiesta del mercato sempre crescente, specialmente nel comparto lusso.

plein-sport

Si tratta di una linea che vuole proporsi come l’ideale via di mezzo tra l’abbigliamento sportivo più tradizionale e le idee a tema che le maison blasonate propongono da qualche stagione a questa parte seguendo il trend che ha imposto un ritorno a stilemi più sporty.

Il nuovo negozio si estende su ben 3000 metri quadrati e 7 piani e si trova su via dei Giardini, tra il Quadrilatero della Moda e la zona di Brera. Il piano terra è interamente dedicato al nuovo marchio Plein Sport ed è arredato con un grande teschio ricoperto di cristalli Swarovski e una tigre di marmo, simbolo del brand appena lanciato.

L’ultimo piano accoglierà il ristorante aziendale che annuncia bar e ristorante in progetto nel department store su corso Venezia che aprirà in autunno. Lungo la strada tre vetrine accolgono manichini che corrono, tutti in totale look Plein Sport.

Per il momento il brand si occupa solo di proposte al maschile ma già da Novembre sarà disponibile anche la proposta al femminile. Non solo: saranno inaugurati nuovi store, tra cui quello milanese di corso Venezia oltre a Parigi e Amsterdam, fino ad arrivare a 50 punti vendita.

L’allestimento degli ambienti si ispira al mondo delle palestre, con tanto di attrezzi e macchine fitness che fungono da espositori per i capi e gli accessori delle collezioni. Lo stilista tiene a precisare che il brand non sarà una linea secondaria di Philipp Plein ma un vero e proprio marchio autonomo con pari dignità.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>