Beauty e stile: come funziona il Mix & Match

di Shoppingmania 0

Oggi nel settore del beauty e della moda si possono trovare mille tendenze diverse, che cambiano di anno in anno, regalando alle appassionate tantissime nuove opportunità. Il mix & match è un vero e proprio stile, che le donne apprezzano sempre più spesso, per via della possibilità di creare look unici nel loro genere, così da differenziarsi da tutte le altre. Il significato di fondo del mix & match è il seguente: mescolare colori, trame, tessuti e disegni, per ottenere un outfit speciale. Di contro, va detto che non è semplice padroneggiare questa tecnica.

beauty e stile

Cos’è e come funziona il Mix & Match?

In apparenza il mix & match funziona in modo semplice: bisogna mettere insieme capi diversi, che possono anche appartenere a collezioni diverse, per creare un outfit nuovo, unico e originale. Ma la realtà è ben più complessa della teoria: serve avere buon gusto, saper mescolare i colori e soprattutto capire quali capi stanno bene insieme, per evitare di creare un fastidioso effetto in stile “albero di Natale”.

 

Non ci sono regole fisse: si può giocare con le stampe, con i colori e con le trame, agendo anche con il make up, ma è importante che si trovi comunque un equilibrio, ed è proprio questo il segreto alla base del mix & match perfetto. Tutto deve partire da un elemento chiave, che fungerà da epicentro sul quale poi si svilupperà piano piano l’outfit. Questo elemento può essere incarnato da diversi fattori, come un colore di base, un certo tipo di capo, o un tessuto.

I migliori consigli per creare uno stile unico

Come anticipato poco sopra, il mix & match non si basa semplicemente sugli abiti e sugli accessori, ma lo si realizza anche agendo sul make up. Per fare un esempio pratico, il contouring può diventare un’arma fondamentale per aggiungere una marcia in più al nostro look, creando ombre e luci che ci permettono di dare volume ad alcune parti del viso, come gli zigomi.

 

Si tratta comunque di una tecnica che richiede esperienza, ed è per questo motivo che conviene leggere le guide dei blog specializzati, come quelle che spiegano che cos’è il contouring e come realizzarlo. Anche in questo caso è importante non esagerare, trovando la giusta combinazione di prodotti per il nostro tipo di pelle.

 

Lo stesso discorso vale per i colori: è sempre bene partire da un tono dominante, su cui poi ci si può basare per ottenere un risultato creativo e unico nel suo genere. Per quel che riguarda il look e la scelta degli abiti, uno dei sistemi migliori è sperimentare, dando libero sfogo alla fantasia, per poi correggere in corsa le proprie strategie. Si possono mixare vari pattern, disegni, trame e materiali, puntando su capi eccentrici e creando un contrasto con altri capi o accessori eleganti.

 

Per fare un esempio concreto, è possibile indossare un pantalone in pelle, da biker, e aggiungere una camicetta in seta molto femminile, completando il look con un blazer. Le opzioni, comunque, sono infinite.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>