La prima Champagnerie firmata Moët & Chandon a Milano

di Monica De Chirico 1

Se cercate una location speciale dove prendere un aperitivo o festeggiare una ricorrenza con vista sulle guglie del Duomo vi consiglio la Rinascente. La prima Champagnerie firmata Moët & Chandon non poteva che scegliere uno degli scenari più scenografici di Milano. Situata al 7° piano la food hall è stata inaugurata nel 2007 e progettata dallo studio Lifschutz Davidson Sandilands.

Un vero e proprio indirizzo chic da ricordare, ideale per trovare un pò di relax dopo una giornata di lavoro o per brindare in intimità. La champagnerie è aperta tutti i giorni dal mattino fino a mezzanotte. 

Moët & Chandon, sinonimo di raffinatezza e lusso continua a far parlare di sè dopo l’apertura del primo bar a champagne a Milano, dove passare una serata all’insegna dell’eleganza. Non solo lo squisito nettare della Maison, ma anche un menu di delicatessen personalizzati per Moët. Inoltre potrete approfittare di degustazioni esclusive in atmosfera da Câve, accompagnate da pregiati appetizers che stimolano mente e palato. A sottolineare l’atmosfera un arredo avant-garde con dettagli vintage come la cristalleria di pregio.

E se siete a corto di idee in tema regali di Natale potrete approfittare per personalizzare una bottiglia di Moët & Chandon con iniziali o parole in cristalli Swarovski impresse sullo champagne. Una moda che ha già conquistato i vip alla ricerca di unicità anche nei loro brindisi.

Commenti (1)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>