Mandarina Duck apre il Temporary Store durante la Milano Design Week

di Loretta Martino Commenta

Mandarina Duck
Si è ormai alzato il sipario sul Salone del Mobile di Milano, la fiera del design e del complemento d’arredo iniziata l’8 Aprile e che si concluderà il 13 Aprile e giunta ormai alla sua 35 esima edizione internazionale a alla 52 esima nazionale che ogni anno attira turisti e visitatori da ogni parte del mondo pronti a conoscere le novità in fatto di arredo. E in occasione della Milano Design Week Mandarina Duck apre un Temporary store.

Se la maggior parte degli espositori del Salone del Mobile si concentrano nella fiera di Rho è altrettanto vero che le zone Tortona, Brera e Solferino diventano sempre più ricercate per gli innumerevoli eventi del Fuorisalone. All’interno del Sperstudio Più in via Tortona 27, nella zona del Temporary Museum for New Design, infatti, il noto marchio italiano di borse e accessori Mandarina Duck ha inaugurato un piccolo spazio vendita in cui presenta una collezione pensata appositamente per la settimana del design: la linea Tank.

Lo spazio allestito come galleria d’arte è molto minimal e caratterizzato da layout espositivi di forte impatto.In quest’ottica Mandarina Duck ha scelto di focalizzarsi sulla sua linea riconoscibile Tank nata nei primi anni ’80 e caratterizzata da piccoli cannelloni in gomma per riproporla in uno stile totalmente nuovo e con silhouette e colori nuovi che vanno dal blu china al panna al verde acqua con inserti e cerniere nere.

Una collezione composta da portafogli, borse, piccoli accessori, cartelle da lavoro, custodie per laptop e tablet che potrà essere acquistata proprio durante la Design Week.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>