Il Duomo si racconta, una mostra ne celebra la storia

di Sara Mostaccio 0

Il Duomo si racconta” è un regalo che Milano fa ai milanesi e al loro simbolo più conosciuto nel mondo, il celebre monumento che fa da cartolina alla città. È un racconto e una dichiarazione d’amore, è una mostra fotografica che ripercorre la storia del Duomo di Milano.

La mostra ha aperto il 24 Novembre e sarà visitabile fino al 28 Febbraio 2017. Sono esposte fotografie del presente e del passato, dai danni causati dal bombardamento ai lavori di restauro inclusi gli interventi straordinari che nel corso del tempo hanno preservato intatta la bellezza delle celebri guglie.

L’esposizione è stata organizzata con il patrocinio dell’Arcidiocesi di Milano insieme alla Regione Lombardia, al National Geographic Italia e a Parallelozero. È stato scelto lo spazio delle sale dell’Archivio della Veneranda Fabbrica, di recente restaurata e portata a nuova vita con l’intenzione di aprirsi ai cittadini con iniziative culturali dedicate alla città. Altre immagini sono esposte nella Chiesa di San Gottardo in Corte, a Palazzo Reale.

La Fototeca della Veneranda Fabbrica possiede e custodisce più di 90 mila fototipi, relativi non solo al Duomo ma anche alla storia della città di Milano attraverso le varie epoche. Per la mostra sono state scelte 28 immagini, tutte comprese nel periodo storico che va dal 1860 agli anni Settanta, per tracciare una panoramica temporale della vita del Duomo nel cuore della città. Altre 34 foto sono esposte a San Gottardo in Corte che si concentra sui cantieri.

Si possono così rivedere la ciminiera di Santa Redegonda, il bar sulle Terrazze, l’antica piazza com’era una volta, tutte le trasformazioni che a cavallo tra Ottocento e Novecento sono intervenute tutto intorno al Duomo interessandolo in vari modi.

La mostra è aperta da lunedì a venerdì dalle 10 alle 18 alla Veneranda Fabbrica di piazza del Duomo 20 e tutti giorni tranne mercoledì dalle 10 alle 18 alla Chiesa di San Gottardo in Corte, cui si accede da Palazzo Reale in piazza Duomo 12.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>