Cosa fare a Milano per il ponte del 25 aprile 2017

di AnnaMaria Commenta

Il 25 aprile, giorno della Festa della Liberazione, gli italiani sono liberi e generalmente dedicano la giornata a gite fuori porta e pic-nic all’aperto. Chi rimane a Milano però avrà tantissime cose da fare perchè la città offre numerose opportunità per tutti gusti.

25-aprile-milano

Iniziamo con il tradizionale appuntamento con i corteo del 25 aprile che partirà alle ore 14.00 da Corso Venezia e arriverà a Piazza Duomo intorno alle 16.00, ora nella quale si terrà il discorso del sindaco Giuliano Pisapia. Poi si onoreranno poi i Caduti per la Libertà presso la Loggia dei Mercanti, dove le celebrazioni inizieranno fin dalle 9:00.

25 APRILE: PROGRAMMA FESTA A MILANO

Chi rimane a Milano potrà approfittare di tutte le mostre da non perdere in questo ponte lungo. Due esempi per tutta la famiglia sono la mostra “Alla scoperta dei Promessi Sposi” presso Wow Spazio Fumetto in viale Campania, una mostra che racconta il capolavoro di Manzoni attraverso i disegni a fumetti; e poi la mostra “LOVE. L’arte contemporanea incontra l’amore” presso il Museo della Permanente in via Turati 34, nella quale sono esposte opere di artisti di fama internazionale, tutte dedicate all’amore.

Al Museo Interattivo del Cinema, in viale Fulvio Testi 121, si terrà la proiezione del film Libere, che narra il ruolo delle donne nel periodo della resistenza mentre a Piazza Portello sarà presente il Mercatino di Primavera, con esposizione di artigianato, oggettistica e prodotti tipici e dai sapori antichi.

Se poi non volete rinunciare alla gita fuori porta, vi consigliamo una visita-scampagnata al monastero di Chiaravalle, abbazia esempio di arte gotica in Italia, oasi di pace che vi permetterà di rilassarvi e tornare alla quotidianità più vitali ed energici.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>