Swarovski firma l’albero di Natale in Galleria a Milano

di Sara Mostaccio 0

Swarovski firma il nuovo albero di Natale in Galleria a Milano e accende le feste di fine anno nel cuore stesso della città con il suo inconfondibile scintillio.

È l’albero più brillante del capoluogo lombardo grazie agli splendidi cristalli che caratterizzano ogni creazione di casa Swarovski. Abbellisce la Galleria Vittorio Emanuele che può considerarsi uno dei salotti più esclusivi di Milano.

L’albero di Natale farà bella mostra di sé in Galleria fino al prossimo 6 Gennaio ed è stato realizzato da Swarovski con il patrocinio del Comune di Milano che ha voluto la bellissima decorazione nell’altrettanto splendida Galleria.

È alto oltre 12 metri e ornato con più di 10.000 decorazioni tra cui spiccano 1000 stelle di Natale di Swarovski, un vero e proprio simbolo delle feste di fine anno. È a forma di stella anche il puntale mentre le luci sono più di 36.000 e fanno brillare il nastro d’argento che corre tutto intorno all’abete.

La base ospita addirittura una installazione con 30 grandissime scatole blu che richiamano le scatoline regalo di Swarovski, declinate in chiave maxi e in varie dimensioni per circondare il perimetro dell’albero di Natale e simulare la presenza dei regali pronti da scartare. La sorpresa però sta nel fatto che le scatole creano una vera e propria mostra diventando schermi o vetrinette che raccontano le emozioni di questo splendido periodo dell’anno.

Nelle vetrinette si trovano le collezioni di Swarovski dedicate al Natale, in particolare la linea Crystal Living composta da decorazioni natalizie per la casa. Ci sono anche tutte le idee regalo a cui ispirarsi, dagli orologi ai gioielli, per sistemare anche sotto il proprio albero di Natale l’inconfondibile blue-box di casa Swarovski.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>