Spazio Oberdan, Cinema & Giornalismo: “La rabbia di Pasolini”

di Sara Commenta

SPAZIO OBERDAN – V.le Vittorio Veneto 2
GRUPPO CRONISTI LOMBARDI PER CINEMA & GIORNALISMO “LA RABBIA DI  PASOLINI”
Domenica 17 ottobre ore 10.45 – INGRESSO GRATUITO

Riprende domenica 17 allo Spazio Oberdan di via Vittorio Veneto 1, Cinema & Giornalismo la rassegna collegata al Premio Guido Vergani-Cronista dell’anno, organizzata dal Gruppo Cronisti Lombardi in collaborazione con la Fondazione Cineteca Italiana.

In programma un film molto particolare “La rabbia di Pasolini”, realizzato in due tempi a distanza di 46 anni l’uno dall’altro e nato da un progetto piuttosto curioso, dal risultato negativo per la critica e poco apprezzato anche dal pubblico: due autori, Pier Paolo Pasolini e Giovannino Oliviero Giuseppe Guareschi ,dovevano realizzare un film di attualità politica sugli anni Cinquanta e Sessanta, visti da due parti estreme ed opposte.

Nel 2008 Giuseppe Bertolucci riprese la prima parte, quella di Pasolini, e cercò di portare a compimento il progetto iniziale del grande giornalista e intellettuale friulano di cui il 2 novembre ricorre il 35 anniversario dalla morte. Integrò il materiale documentario e ne fece un documento visto tutto da una sola parte, certamente più organico e meno “comiziesco”. E’ questo film che la rassegna presenta, soprattutto per il suo alto valore documentario e storico.

Lo Spazio Oberdan è una struttura che si compone di un’area espositiva di 700 metri quadri in cui si ospitano mostre di arte contemporanea e fotografia, una sala cinematografica da 200 posti nella quale vengono proiettati film selezionati dalla Fondazione Cineteca Italiana.

Ad arricchire i servizi, uno spazio informativo sulle principali manifestazioni culturali nazionali ed internazionali, ed una biglietteria che offre in vendita e prevendita spettacoli, mostre, ingressi ai musei in Italia e all’estero. Al piano terra si trovano la biglietteria e il servizio informazioni.

Il servizio di biglietteria funziona per mostre, eventi e spettacoli organizzati in loco ma anche come prevendita per spettacoli, mostre, ingressi a musei ed esposizioni in Italia e nel mondo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>