Piazza Gae Aulenti, arriva la risto-libreria

di La Redazione 0

 Fino a pochi mesi fa si respirava solo odore di nuovo, grattacieli altissimi, giardini pensili sebbene il verde lasciasse molto a desiderare e infinite finestre vetrate il più delle volte al buio che nascondevano al loro interno una nuovissima scrivania, quadri e tipici aggeggi da ufficio; insomma Piazza Gae Aulenti fino a poco tempo era questo, il non luogo per eccellenza, molto seria, professionale, lasciava poco all’immaginazione. Oggi piazza Gae Aulenti è ben diversa, pian piano la piazza dei grattacieli si è trasformata sotto i nostri stessi occhi con l’apertura di Sephora, della gelateria Grom e anche di alcuni negozi d’abbigliamento oltre che di un piccolo ciringuito dove poter gustare un dissetante drink magari sdraiati su un tappeto.

Oggi tra i grattacieli di vetro nascono locai nuovi che cercano di attirare sempre più curiosi, turisti e visitatori in uno spazio che sembra essersi rianimato. Nello spazio pubblico è nato un locale tutto nuovo dove design e letteratura si sposano perfettamente; si tratta della nuova ristò-libreria Red di La Feltrinelli. Questa è stata definita una vera mossa strategica perché un locale con una funzione nuova dove oltre a leggere si potrà anche mangiare; non solo ma quella in Piazza Gae Aulenti sarà davvero il punto nevralgico di un triangolo dato che la Feltrinelli aprirà un nuovo store in zona Corso Como e un nuovo polo lettura. Il RED è l’invenzione e creazione, uno store di 500 metri quadri che giace ai piedi del Pirellone in cui tra una pagina e l’altra di oltre cinque mila libri si potrà assaggiare uno slow food, assistere a concerti e manifestazioni e poter usufruire della rete WiFi. E non è tutto dato che stando a voci di corridoio ad ottobre è prevista l’apertura dello store Nike e l’opening dello showroom dei famosi marchi di moda Alexander Mc Queen e di Costume National oltre che l’inaugurazione del supermercato Esselunga.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>