Milano è Parigi: con le guide Neiade dal Castello sulle orme di Napoleone

di Sara Commenta

Milano come Parigi. Ci credereste? Non è una boutade, né uno slancio di grandeure (tanto per usare vocaboli che possono avere a che fare con la capitale francese), bensì la realtà di una città che, come un enorme camaleonte, ha saputo cambiare pelle ad ogni passaggio storico significativo in cui è stata coinvolta.

Sabato e domenica, Neiade Immaginare Arte ci porta “A spasso con Milano” in un percorso culturale che dopo la tappa dello scorso anno, quando erano stati indagati i resti delle civiltà antiche dalla Preistoria fino all’epoca dello splendore della romana Mediolanum, vuole – in questo speciale week-end – evidenziare le tracce del dominio napoleonico, tanto breve quanto impattante sul volto del capoluogo lombardo.

Questi sono “Percorsi e visite che ampliano l’offerta turistica della nostra città – ha commentato l’Assessore al Turismo Alessandro Morelli, spiegando le ragioni del patrocinio accordato all’iniziativa dal Comune – attraverso itinerari inaspettati, che permettono ai turisti e agli stessi milanesi di conoscere e scoprire aspetti ancora poco noti della nostra città”.

Lunghi e larghi viali piantumati, edifici che coniugano estetica e funzionalità, archi e porte celebrativi sorti agli inizi del XIX secolo ricalcano, sebbene in piccola scala, le trasformazioni operate da Haussman a Parigi. Sabato dalle 15, in un percorso che comincia da Piazza Castello, gli esperti di Neiade guideranno un percorso di conoscenza della Milano francese (iscrizione 10 euro).

Domenica alle 15, invece, sarà la volta della visita al Cimitero Monumentale. Con una suggestiva rappresentazione del Tempo. Da un lato, le epoche storiche che hanno definito il suo percorso architettonico fino ad oggi; dall’altro, le vite – ormai trascorse – di committenti ed esecutori imprigionate in memorabili monumenti artistici delle più importanti produzioni scultoree italiane ed europee del XIX e XX secolo.

Anche per questo evento, la quota di iscrizione è di 10 euro. Prenotazione obbligatoria allo 02/36565694 – 393/9440207 o [email protected]

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>