A Milano wi-fi gratis e punti ricarica cellulare per l’Expo 2015

di Sara Mostaccio 0

In occasione dell’Expo 2015, e per tutta la durata della manifestazione nella capitale lombarda, Quixa offre a cittadini e visitatori a Milano wi-fi gratis e punti ricarica per il cellulare. Un servizio essenziale che piacerà sia a chi vive a Milano che ai molti turisti in città per visitare l’evento del momento.

È offerto dall’assicurazione online Quixa in collaborazione con ExpoInCittà, promosso da Comune e Camera di Commercio di Milano per coordinare tutti gli eventi nell’area metropolitana di Milano collegati all’Expo al fine di valorizzare la città e rendere più gradevole il soggiorno ai visitatori.

Il progetto Quixa City Station offre isole relax sparse per le zone centrali della città dove sarà possibile godersi una sosta, ricaricare i device mobili e collegarsi al web grazie al servizio di connessione wi-fi gratuito.

I primi tre punti ricarica disponibili sono localizzati in piazza Duomo nei pressi del Museo del Novecento, all’Arco della Pace e in via Monte Grappa angolo XXV Aprile. Nelle prossime settimane si aggiungerà anche Largo Greppi, vicinissimo all’Expo Gate.

Con la connessione gratuita è possibile scaricare l’app Expoincitta o visitare il sito web Expoincitta.com per consultare il calendario aggiornato con tutti gli eventi e le iniziative attive in città nel corso dell’Expo: concerti, mostre, manifestazioni a portata di click.

Nel corso dell’inaugurazione della Station in piazza Duomo il CEO di Quixa ha dichiarato:

“Portare a Milano milioni di turisti, italiani e stranieri, è solo il primo passo per assicurarsi di sfruttare al meglio l’occasione offerta alla città da Expo Milano 2015. Ad accogliere i visitatori deve esserci una città in grado di offrire tutti i servizi di cui hanno bisogno: la connessione in mobilità è uno degli elementi più richiesti da coloro che si trovano fuori casa per ore o giorni. Per questo, come azienda di e-commerce che ogni giorno si confronta con la centralità del mobile come canale informativo e di acquisto, abbiamo voluto concentrare il nostro contributo a ExpoinCittà sul tema dell’accessibilità al web. Piccole comodità, come la possibilità di ricaricare il cellulare o reperire informazioni online, possono fare la differenza nella percezione dei visitatori e siamo sicuri che saranno particolarmente apprezzate anche dai cittadini milanesi.”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>