Conservatorio Giuseppe Verdi: la finale del Concorso internazionale di Composizione

di La Redazione 0

Ministero dell’Istruzione, dell’Università e della Ricerca Alta Formazione Artistica Musicale e Coreutica.
Conservatorio di musica G.Verdi” di Milano
Via Conservatorio, 12.

Concorso internazionale di composizione

Si terrà sabato 30 ottobre alle ore 20.30 la serata finale, con concerto, della II edizione del Concorso internazionale di Composizione organizzato dal Conservatiorio di Milano. Il Concorso nasce nel 2009, nell’ambito delle celebrazioni per il Bicentenario del Conservatorio, ed è rivolto agli studenti dei Conservatori e delle Accademie italiane e straniere.

La serata finale prevede, oltre alla proclamazione del vincitore, l’esecuzione dei lavori dei tre finalisti; esecuzione, accompagnata quest’anno, da quella di lavori dei membri della giuria tra cui spicca la presenza di Bruno Zanolini, Direttore del Conservatorio di Milano, che conclude il suo mandato proprio in occasione della serata di cui in oggetto. L’ingresso all’appuntamento è libero e gratuito.

IL PROGRAMMA
Sabato 30 ottobre, ore 20.30 sala Puccini.
Esecuzione dei brani finalisti e di composizioni dei quattro membri della Giuria:


ALESSANDRA CICCAGLIONI, Conservatorio di S. Cecilia (Roma): Respirare l’ombra per soprano, flauto, clarinetto, violino, violoncello e arpa;
CLARA IANNOTTA, Conservatorio di Milano: Passage per violino, violoncello e pianoforte:
GABRIELE VANONI, Harvard University (USA): Blurry Landscapes per ensemble
BRUNO ZANOLINI, Melàfiri per percussioni;
SYLVANO BUSSOTTI, Capriccio di 34 Microkosmos per pianoforte;
GIACOMO MANZONI, Percorso i per saxofono contralto;
REINHARD FEBEL, Sonata IV … in Sand geschrieben (dalle Sieben Sonaten) per pianoforte.
L’esecuzione è affidata all’Ensemble Secret Theatre e agli allievi del Conservatorio di Musica “G. Verdi” di Milano: Marco Coven, Lorenzo D’Erasmo, Damiano Grandesso, Simone Maggi, Federico Mauri, Francesco Negrisolo, Maurizio Paletta, Jacopo Petrosino.
Al termine delle esecuzioni la Giuria, composta da Bruno Zanolini, Sylvano Bussotti, Giacomo Manzoni e Reinhard Febel, assegnerà i premi.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>