Penhaligon’s, fragranze preziose profumano Brera

di Loretta Martino Commenta

Penhaligon's a BreraSe avete voglia di vivere un’esperienza multisensoriale soprattutto a livello visivo e olfattivo non potete perdere l’appuntamento con la nuovissima ed esclusiva boutique Penhaligon’s, la celebre casa di fragranze inglese approdata a Milano in Via brera al numero 5 grazie alla collaborazione con Olfattorio Bar à parfums, la formula progettata da Giovanni Gaidano e Renata De Rossi capaci di rivoluzionare il rapporto con i profumi detti artistici grazie all’approccio colto ed elitario che concedono al vasto pubblico per scoprire il mondo della cosmesi di nicchia e del make-up di lusso.

Il brand Penhaligon’s nasce nel lontano 1870 ad opera del genio olfattivo William Henry Penhaligon’s che con grande maestria ha saputo coniugare fragranze preziose e pregiate attingendo a materie prime di altissima qualità e rarità tanto che oggi chi sceglie le fragranze di questa casa sposa la filosofia e la mission del brand e dell’ambiente che lo circonda ideato da Christofer Jenner, un talento indiscusso dallo stile eclettico che ha realizzato una location che assomiglia ad un vero e proprio regno del profumo sorprendente per il design d’interni scelto e realizzato.

La boutique pone al centro all’attenzione le fragranze tanto da proiettare i profumi in una dimensione quasi onirica. Lo store è un tripudio di colori, dettagli e sensazioni piacevoli, gli elementi d’arredo sono alquanto eccentrici e spaziano dai grandi chandeliers a cipolla in pieno stile Royal Pavilion di Brighton alle carte da parati vintage nello sgargiante color viola e trapuntate con rifiniture in oro, dai soffitti in legno ricoperte da etichette che vogliono sottolineare il rapporto con il passato alle nicchie luminose con rosoni che ricordano quelli presenti nell’abbazia di Westminster e in cui giacciono come reliquie le bottiglie di profumo. Superfici lisce e di grande impatto, giochi di riflessi e di luce, profumi preziosi perché il mondo Penhaligon’s si ammira e si vive con gli occhi e con l’olfatto.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>