Orticola, la mostra mercato di fiori e piante

di La Redazione 0

Tante idee per il giardino, una grandissima varietà di piante esposte, momenti di incontro con i vivaisti ed esperti del mestiere e laboratori per grandi e piccini, è quanto offre Orticola, la mostra dedicata ai giardini e ai tanti modi per arredare, abbellire, disegnare e animare ogni angolo di terra o spazio purché sia verde! La mostra ha inizio oggi 10 Maggio presso i Giardini di Indro Montanelli (in Via Palestro) e si protrarrà fino a domenica 12 Maggio dalle 10 alle 20.

Sono 156 gli espositori italiani e stranieri che per questa diciottesima edizione daranno la possibilità ai tanti visitatori di capire come nasce la passione per la cultura del verde per poi divulgare i vari modi di creare abbinamenti e sperimentare nuovi arredamenti purché si giochi con la propria creatività. All’interno della mostra si potrà ammirare in tutta la sua bellezza la fontana delle fiabe progettata da Carlo Gabriele che sembra rievocare un’atmosfera assolutamente magica grazie alle decine di vasi in terracotta che sembrano galleggiare sull’acqua completati da sfere che ricordano perle e rondini che volano intorno alle piante: una scenografia, dunque, assolutamente da contemplare!

Il costo del biglietto, se lo si acquista on line, è di 8 euro, ma una volta entrati nel mondo di Orticola si potrà partecipare a dimostrazioni, laboratori e corsi in forma gratuita. Inoltre Orticola offre la possibilità di usufruire di diversi servizi, anch’essi gratuitamente, come ad esempio il deposito delle piante in attesa del ritiro, la consegna a domicilio di fiori e piante che risultano essere troppo grandi e ingombranti, il servizio carriole fai da te e il servizio di trasporto all’interno della mostra. E per i più piccoli tanti orti progettati secondo le loro idee anche bizzarre, un mercatino dei prodotti raccolti, lezioni a tema e il progetto MICOLTIVO attraverso cui due istituti Scolastici comprensivi di Milano hanno realizzato degli orti che daranno i loro primi frutti verso l’estate.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>