MooRER apre a Milano

di Sara Mostaccio Commenta

La nuova collezione MooRER dedicata alla primavera estate 2017 sarà pronta per farsi scoprire nel nuovo negozio milanese di cui si prepara per l’inaugurazione. Si tratta del primo monomarca che aprirà le sue porte in via della Spiga a Milano il prossimo Settembre.

MooRER Milano

L’azienda di abbigliamento, specializzata in capispalla imbottiti e più precisamente, ma non esclusivamente, in piumini, ha esordito sul mercato nel 2006 proponendo linee maschili a cui poi si sono aggiunte le collezioni femminili. Come sempre si punta sull’altissima qualità e sulla ricerca innovativa, specialmente per quel che riguarda i materiali che non di rado hanno tratti addirittura ingegneristici.

La produzione completamente italiana e questa grande attenzione alla ricerca, con la profonda consapevolezza di una lunga tradizione manifatturiera, hanno fatto dell’azienda veneta un punto di riferimento sul mercato dei capispalla di lusso.

L’inaugurazione del primo negozio milanese avverrà nel corso della settimana della moda che si terrà a Settembre nella capitale italiana del fashion. In quell’occasione sarà possibile scoprire tutti i capi delle nuove collezioni del marchio presentati in anteprima nel corso di Pitti Immagine Uomo.

Il negozio si articolerà su 200 metri quadrati e presenterà tutte le collezioni dell’azienda, che mantengono al centro i capispalla ma si arricchiscono anche con una linea di maglieria e una serie di pantaloni da uomo.

A farsi notare restano tuttavia gli imbottiti, specialmente i capi altamente tecnologici pensati per la mezza stagione. Si tratta soprattutto di imbottiti in piuma con tessuti leggerissimi da 10 denari. A ciò si aggiungono capi più resistenti e versatili dedicati al mondo business e al travel, realizzati con tessuti membranati capaci di resistente al vento e alla pioggia.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>