Libreria eQuiLibri in via Rodolfo Farneti 11

di Monica De Chirico Commenta

libreria-equilibri-via-farneti

Una libreria dalle pari opportunità, un luogo dove respirare cultura, ma anche produrla, una libreria dove i lettori interagiscono tra di loro e sono coccolati e seguiti, un ambiente per adulti, giovani e bambini, una libreria ” pet friendly” gestita da due amiche, Fabiana, Marina e  Lea, la loro socia a quattro zampe. eQuiLibri in via Rodolfo Farneti 11 è molto di più di un semplice negozio dove acquistare libri, è un luogo da scoprire, di incontro per chi abita nel quartiere dove scambiarsi opinioni.

eQuiLibri, dove si è svolto il primo cash mob a Milano, è una libreria dalle diverse letture come il suo nome che nasconde ben 4 interpretazioni. Marina e Fabiana sono due amiche che si conoscono da più di trent’anni e hanno condiviso da sempre la loro passione per i libri fino a trasformarla in realtà, aprendo una libreria. Il loro progetto era, ed è ancora oggi, quello di dare vita ad uno spazio dove tutti possano entrare per annusare, guardare, toccare e scegliere il proprio libro, chiedendo consiglio e scambiando le proprie opinioni.

Da eQuiLibri tutte le case editrici trovano spazio, un luogo dalle pari opportunità dove il best seller può convivere vicino al libro del piccolo autore sconosciuto. Fabiana e Marina non seguono la moda, ma la creano loro, in fatto di libri, dando spazio e voce non solo ai più grandi, ma anche ai libri meno famosi che a loro sono piaciuti. Alla mia domanda su cosa distingue eQuiLibri dalle altre librerie, ci dicono:

Ci piace pensare che in eQuiLibri i lettori ricevano un’attenzione che in altre librerie non riescono a trovare: li conosciamo, li ascoltiamo, sappiamo indicar loro le letture che possono interessarli, e per loro ci facciamo in quattro nel ricercare e procurare i volumi più disparati, talvolta difficili da trovare perché editi da piccole case editrici a distribuzione locale.

Inoltre eQuiLibri è forse l’unica libreria che abbia ospitato, e che ospiterà nuovamente il 3 maggio alle ore 21, un Lama della tradizione spirituale Yungdrung Bön, l’antico buddhismo nativo tibetano. Un altro settore pressoché unico in Italia, presente in questo spazio, è rappresentato dalle pubblicazioni di acquarello edite dalla francese Equinoxe. Anche la sezione di Poesia è molto ricca come il reparto di cartoleria. La bellezza di eQuiLibri è inoltre la possibilità di assistere a conferenze, seminari, workshops, corsi di scrittura creativa e acquarello, ma anche di magia e conversazione in inglese, computer per principianti, salotti filosofici e molto altro. Infatti come ci dicono le libraie:

…ci piace pensare che in questo modo la libreria possa rappresentare per la città un luogo d’incontro fra persone che amano leggere e condividere il piacere della lettura, o che desiderano ascoltare le proposte del relatore di turno per poi confrontarsi sulle idee.

Inoltre se amate la scrittura vi consiglio di partecipare agli interessanti laboratori di scrittura autobiografica organizzati  da Marina e Fabiana in questo periodo. Per info consultare la locandina e il sito internet della libreria. Vi ricordo che eQuiLibri è in Via R.Farneti 11 a Milano.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>