Notte Europea dei Musei: il 20 maggio apertura straordinaria della Pinacoteca di Brera

di AnnaMaria Commenta

In occasione della Festa dei Musei 2017, per la “Giornata internazionale dei Musei” il Ministero dei Beni e delle Attività Culturali punta a rivalutare il patrimonio materiale e immateriale che per ragioni politiche, storiche, ideologiche è stato fino a oggi emarginato o escluso dalla presentazione al pubblico. In occasione di questa speciale giornata i principali luoghi della cultura pubblici e privati organizzano visite guidate, aperture straordinarie ed eventi.
capodanno 2017 a milano
Sabato 20 maggio, in occasione della Notte europea dei Musei, la Pinacoteca di Brera rimarrà aperta fino alle 22 offrendo l’entrata a tutti i visitatori al costo simbolico di un euro. La Festa dei Musei 2017 è incentrata sul tema “Musei in Contest: raccontare l’indicibile nei musei” ed è per questo che alla Pinacoteca di Brera il pubblico troverà a disposizione il kit Disegna Brera, per dare sfogo alla propria creatività lasciandosi ispirare dal ritratto dell’esposizione Quinto Dialogo: Attorno a Lotto.

> MUSEI DI MILANO

Domenica 21 maggio alle 11, Sara Scatragli, restauratrice della Pinacoteca di Brera, presenterà ai visitatori del museo il suo libro Restauratori. I dottori dei quadri. Il testo, attraverso una serie di illustrazioni accattivanti, aiuta il giovane lettore ad entrare nel poco conosciuto mondo dei restauratori, veri e propri dottori che, con i loro strumenti, aiutano le opere a mantenere la loro bellezza attraverso i secoli e ad arrivare a noi per essere ammirate. Sara Scatragli accompagnerà anche il pubblico di adulti e bambini in un viaggio attraverso i segreti del restauro e svelerà aneddoti e curiosità su alcuni famosi dipinti conservati nel museo.

E ci sono anche le altre iniziative. La Soprintendenza di Milano aderisce alla “Notte Europea dei Musei” scegliendo il monumento di Milano che più di ogni altro esprime l’identità europea, cioè l’Arco della Pace che attraversa Milano in direzione del valico del Sempione e la Francia. Oggi l’Arco della Pace è più valorizzato dall’illuminazione di recente realizzata e sarà quindi ancora più piacevole fare le visite guidate di sera.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>